Cos'è un file .htaccess?

Cos'è un file .htaccess? 

Il file .htaccess (Hypertext Access) è un file di configurazione attraverso cui è possibile modificare le impostazioni di una directory specifica (ovvero di uan cartella specifica). Per directory specifica, in questo contesto, si intende che tutte le impostazioni scelte per quella directory specifica si applicano anche a tutte le subdirectory (o sotto cartelle). Un file .htaccess può essere usato solo con server NCSA compatibili, come per esempio server Apache che supportano moduli mod_write. Questo tipo di file è parte integrante delle configurazioni del server e ogni sua modifica si riflette automaticamente sul sito. 

Come scoprire se il tuo server è compatibile con l'uso di file .htaccess? 

Se non sai su che tipo di server è ospitato il tuo sito web o se il server che usi non supporta file .htaccess, contatta il tuo web hoster. 

Perchè si utilizza il file .htaccess? 

Un file .htaccess viene comunemente utilizzato per riscrivere o reindirizzare URL. La riscrittura e il reindirizzamento di URL ha un grande impatto sul SEO. Ciò permette infatti di evitre contenuti duplicati e di creare reindirizzamenti seguendo regole specifiche. 

Come creare un reindirizzamento 301 usando un file .hctaccess 

Un reindirizzamento 301 ha un codice 301 nel codice di stato HTTP, il quale indica al motore di ricerca che l'indirizzo è stato spostato permanentemente e fornisce la nuova posizione. Un reindirizzamento 301 è molto vantaggioso per gli utenti finali perchè sono automaticamente inoltrati alla nuova pagina invece di raggiungere una pagina di erroe 404 se una pagina o un file vengono spostati. 

Esempi di reindirizzamento con .htaccess 

Esempio di un testo .htaccess quando si vuole reindirizzare il file di avvio alla directory principale (es. reindirizzando www.iltuodominio.it/index.html verso www.iltuodominio.it/): 

RewriteEngine On 

RewriteCond %{THE_REQUEST} ^[A-Z]{3,9}\ /index\.(html?|php)\ HTTP/ 

RewriteRule ^index\.(html?|php)$ http://www.iltuodominio.it/ [R=301,L] 

Esempio di .htaccess reindirizzando tutti gli URL senza "www" verso la versione con "www": 

RewriteEngine on 

RewriteCond %{HTTP_HOST} !^www\.iltuodominio\.it 

RewriteRule (.*) http://www.iltuodominio.it/$1 [R=301,L] 

Oppure: 

RewriteEngine on 

RewriteCond %{HTTP_HOST} ^iltuodominio\.it [NC] 

RewriteRule (.*) http://www.iltuodominio.it/$1 [R=301,L] 

Esempio di .htaccess reindirizzando tutti gli URL con "www" verso la versione senza "www": 

RewriteEngine on 

RewriteCond %{HTTP_HOST} ^www\.iltuodominio\.it [NC] 

RewriteRule (.*) http://iltuodominio.it/$1 [R=301,L] 

Ci sono altri comandi che si possono usare per reindirizzare URL specifici, proteggere le password in modo efficace e altre utili funzionalità del server. 

Come creare un file .htaccess? 

Per utilizzare .htaccess dovresti introdurre un file .htaccess nel livello/cartella principale del tuo sito web (per intederci, nella stessa cartella dove si trova il file index.php). È possibile creare un file .htaccess utilizzando un semplice editor di testo. Basta fare attenzione che non ci sia nessun altro file con lo stesso nome e che la dicitura esatta sua .htaccess. 

Ecco come creare un file .htaccess: 

- Aprire l'editor di testo 

- Inserire le regole (o la sintassi come l'esempio sopra) desiderate 

- Salvare il file esattamente come ".htaccess" 

- Caricaree il file sia nella directory (cartella) principale del sito o salvarlo nella directory dove si vuole che venga applicato 

Conclusioni 

Il file .htaccess è un file di configurazione importante e utile per diverse finalità. Visto che tutte le modifiche del file hanno effetto immediato, raccomandiamo un uso corretto dello stesso per evitare di cusare danni sul tuo sito. Se non sai come creare un file .htaccess usando un sistema di gestione die contenuti (CMS), ti possiamo aiutare attraverso i nostri videotutorial presenti su www.rankingcoach.com. In pochi passi, ti spiegheremo come crearlo.

Migliora il tuo
posizionamento in Google!

Ottieni successo online