Termini e condizioni

Per l’utilizzo di “rankingCoach” da rankingCoach Gmbh

1. Campo di applicazione

  • 1.1. Le seguenti condizioni generali di contratto (CGC) regolano il rapporto contrattuale tra rankingCoach GmbH, Im Mediapark 6B, 50670 Colonia, Germania (di seguito: rankingCoach) e i suoi clienti (di seguito: cliente).
  • 1.2. Il Cliente è un imprenditore qualsiasi (§ 14 BGB). Un imprenditore è una persona fisica o giuridica o una società di persone con capacità giuridica che, nella conclusione di una transazione legale, agisce nell'esercizio della propria attività commerciale o professionale indipendente.
  • 1.3. Eventuali termini e condizioni divergenti del cliente sono efficaci solo se confermati per iscritto da rankingCoach. Le contro-conferme del cliente e il riferimento alle condizioni generali di contratto del cliente sono espressamente respinte. Le condizioni di rankingCoach valgono anche se rankingCoach accetta l'ordine del cliente sapendo che le condizioni del cliente sono in contrasto o si discostano dalle sue condizioni generali di contratto.
  • 1.4. rankingCoach si riserva il diritto di modificare i presenti termini e condizioni in qualsiasi momento senza indicarne i motivi, a meno che la modifica non sia ragionevole per il cliente. rankingCoach informerà il cliente delle modifiche ai termini e condizioni a tempo debito. Se non ci sono obiezioni da parte del cliente all'applicabilità delle nuove CGC entro due settimane dalla notifica, le CGC modificate si considerano accettate dal cliente.

2. Lingue del contratto; conservazione del contratto

  • 2.1. Per la conclusione del contratto sono disponibili le seguenti lingue: italiano, tedesco, inglese, spagnolo, portoghese, francese, polacco e olandese.
  • 2.2. Le presenti condizioni generali di contratto non saranno salvate separatamente. Possono essere consultate in qualsiasi momento sul sito web www.rankingcoach.com.

3. Conclusione del contratto

  • 3.1. L'offerta di rankingCoach è rivolta esclusivamente ai clienti commerciali.
  • 3.2 Il contratto si conclude con la registrazione e il login del cliente sul sito www.rankingcoach.com e la conferma della registrazione da parte di rankingCoach.

4. Oggetto delle prestazioni di rankingCoach

  • 4.1. rankingCoach fornisce ai Clienti il prodotto "rankingCoach" in varie versioni (di seguito denominato "il Prodotto") sul proprio sito web www.rankingcoach.com (di seguito denominata la Piattaforma). Il Prodotto offre diversi ausili tecnici con i quali il Cliente può ottimizzare il proprio marketing online. La descrizione esatta del servizio viene fornita al momento della registrazione del cliente.
  • 4.2. Prerequisito per l'utilizzo del prodotto è l'accesso esistente a Internet e l'utilizzo dell'ultima versione dei browser Mozilla Firefox, Google Chrome, Apple Safari o Microsoft Edge. L'usabilità della piattaforma in altri browser e nelle versioni precedenti non può essere garantita da rankingCoach.
  • 4.3. Il Cliente accetta che l'uso del prodotto sia fatto da lui stesso e rankingCoach non deve alcun successo sotto forma di un miglioramento verificabile del marketing.

5. Durata del contratto; cancellazione

  • 5.1. La durata del contratto viene visualizzata al Cliente al momento della registrazione; il Cliente è in grado di sceglierla.
  • 5.2. Il contratto si rinnova automaticamente per la durata concordata se non viene disdetto entro il termine di preavviso di cui al punto 5.3.
  • 5.3. Il contratto può essere disdetto in qualsiasi momento con un preavviso di almeno sette giorni alla fine del rispettivo periodo contrattuale.
  • 5.4. Il contratto può essere disdetto online all'interno della piattaforma rankingCoach (www.rankingcoach.com), per posta all'indirizzo dell'azienda (rankingCoach GmbH, Im Mediapark 6B, 50670 Colonia, Germania) o per e-mail a support-it@rankingcoach.com. La spiegazione della disdetta online si trova al seguente link: https://help.rankingcoach.com/it/articles/3068373-come-faccio-a-cancellare
  • 5.5. Il diritto di recesso senza preavviso per giusta causa e con effetto immediato rimane inalterato per entrambe le parti. Un motivo significativo a nome di rankingCoach si verifica in particolare se il cliente è in mora con più di due pagamenti mensili.

6. Versione di prova gratuita

  • 6.1. Il Cliente riceve una versione di prova gratuita di 7 giorni al momento della prima registrazione e del login al prodotto.
  • 6.2. Se il Cliente non cancella questa versione di prova entro il termine del suo periodo di prova, il periodo di contratto sarà automaticamente esteso. Il contratto dipende dalla versione, dal periodo di contratto e dal periodo di pagamento selezionati dal cliente e viene visualizzato al cliente al momento dell'ordine e nella sezione di gestione del contratto all'interno dell'applicazione.
  • 6.3. Il Cliente riceverà un promemoria della fine della versione di prova di rankingCoach via e-mail un (1) giorno prima della fine del periodo di prova.

7. Obblighi del Cliente

  • 7.1. Il Cliente è tenuto a modificare immediatamente il proprio indirizzo, numero di telefono, indirizzo e-mail e connessione alla carta di credito/conto nel proprio profilo cliente.
  • 7.2. Il Cliente è tenuto a mantenere segreti i dati di accesso alla piattaforma "rankingCoach" e a non trasmetterli a terzi.
  • 7.3. Se il Cliente indica una carta di credito come mezzo di pagamento, il Cliente autorizza rankingCoach nei confronti dell'istituto finanziario che ha emesso la carta di credito del Cliente ad avviare i pagamenti in sospeso in conformità agli accordi contrattuali tra rankingCoach e il Cliente.

8. Remunerazione; scadenza; inadempienza

  • 8.1. Il pagamento per l'utilizzo del prodotto si basa sulla durata del contratto e sul periodo di pagamento selezionato dal Cliente e viene visualizzato al Cliente al momento dell'ordine nella sezione di amministrazione del contratto all'interno della piattaforma.
  • 8.2. Le tariffe indicate sono prezzi netti più eventuali tasse applicabili.
  • 8.3. Il pagamento per l'utilizzo del prodotto è dovuto all'inizio del periodo contrattuale concordato con la fattura. In caso di proroga automatica (clausola 5.2), il pagamento del corrispettivo pattuito sarà nuovamente dovuto per lo stesso importo al momento della proroga automatica.
  • 8.4. La prima fattura viene inviata via e-mail all'indirizzo di posta elettronica fornito dal Cliente al momento della registrazione. Le fatture successive vengono memorizzate nel profilo del Cliente all'interno della piattaforma.
  • 8.5. Il pagamento viene effettuato secondo il metodo di pagamento scelto dal Cliente al momento della registrazione.
  • 8.6. Nel caso in cui entro sette giorni dalla data di scadenza della fattura non sia possibile riscuotere dal cliente la tariffa concordata o, in caso di pagamento tramite bonifico bancario accreditato sull'account di rankingCoach, rankingCoach ha il diritto di bloccare l'accesso alla piattaforma "rankingCoach" senza preavviso. rankingCoach si riserva il diritto di far valere ulteriori pretese per il mancato pagamento. Al pagamento dell'importo dovuto, rankingCoach sblocca immediatamente la piattaforma.

9. Pubblicità di Google Ads come servizio aggiuntivo; Retribuzione; Sistema di credito

  • 9.1. Nell'ambito del prodotto, il Cliente può anche prenotare pubblicità su Google, i cosiddetti Google Ads (di seguito Google Ads), come ulteriore servizio.
  • 9.2. La pubblicazione e il pagamento di Google Ads avviene all'interno dell'account del Cliente.
  • 9.3. Per il pagamento dei budget pubblicitari di Google Ads, il Cliente ha un credito prepagato gestito separatamente con una ricarica automatica per l'importo del budget mensile impostato. Non appena viene meno il limite di credito del 30% del budget pubblicitario mensile, viene effettuata automaticamente una nuova ricarica. La ricarica automatica può essere disattivata in qualsiasi momento mettendo in pausa le pubblicità.
  • 9.4. rankingCoach può addebitare una tassa di amministrazione percentuale sul Budget di Google Ads. L'importo della tassa di amministrazione sarà mostrato al cliente in anticipo al momento della conferma della pubblicazione e nella sezione di reportistica della piattaforma.
  • 9.5. Nel caso in cui ci sia ancora credito di Google Ads sul profilo del Cliente al momento della cancellazione da parte del Cliente o di rankingCoach, il Cliente può richiederne il rimborso a rankingCoach. 90 giorni dopo la cancellazione, il credito del Cliente scade.

10. Compensazione, diritto di ritenzione

  • 10.1 Il Cliente può compensare le contropretese con le richieste di pagamento di rankingCoach solo se sono espressamente riconosciute da rankingCoach, incontestate o legalmente vincolanti.
  • 10.2 Il Cliente può far valere il diritto di rifiutare l'adempimento o il diritto di ritenzione solo se il diritto deriva dallo stesso rapporto contrattuale della rivendicazione di rankingCoach.

11. Accessibilità della piattaforma

Nell'ambito delle possibilità tecniche, rankingCoach si impegna per una fornitura costante del prodotto. Tuttavia, problemi di manutenzione, sicurezza o di capacità che non rientrano nelle responsabilità di rankingCoach possono portare a interruzioni a breve termine o alla sospensione temporanea della piattaforma. A questo proposito il cliente riconosce che la disponibilità continuativa della piattaforma di rankingCoach non può essere tecnicamente garantita.

12. Responsabilità

  • 12.1 Per le richieste di risarcimento per danni causati da rankingCoach, dal suo rappresentante legale o da agenti ausiliari, rankingCoach è sempre responsabile senza limitazioni:
    • in caso di lesioni alla vita, al corpo o alla salute,
    • in caso di violazione intenzionale o di grave negligenza,
    • in caso di promesse di garanzia, se concordate, oppure
    • nella misura in cui è aperto l'ambito di applicazione della legge sulla responsabilità per danno da prodotti.
  • 12.2 In caso di violazione di obblighi contrattuali essenziali, il cui adempimento costituisce un presupposto per la corretta esecuzione del contratto e sul cui rispetto l'utente può regolarmente fare affidamento (obblighi contrattuali cardinali) per colpa lieve di rankingCoach, dei suoi rappresentanti legali o dei suoi ausiliari, l'entità della responsabilità è limitata ai danni prevedibili al momento della conclusione del contratto, il cui verificarsi deve essere tipicamente previsto.
  • 12.3 In caso contrario, sono escluse le richieste di risarcimento danni.

13. Esenzione

Se e nella misura in cui una terza parte fa valere rivendicazioni contro rankingCoach sulla base di azioni illecite del cliente, il cliente deve tenere rankingCoach indenne da tutte le rivendicazioni, compresi i costi ragionevoli della difesa legale, alla prima richiesta. Ulteriori richieste di risarcimento danni da parte di rankingCoach rimangono inalterate.

14. Disposizioni finali

  • 14.1. Si applica esclusivamente il diritto della Repubblica Federale della Germania.
  • 14.2 Foro competente esclusivo per tutte le controversie derivanti dal presente rapporto contrattuale è la sede di rankingCoach in Germania.
  • 14.3. Il luogo di prestazione è la sede di rankingCoach in Germania.

Realizzato da rankingCoach, Dicembre 2020